News

PASTICCIO PdR

15.2.07

NUOVE TARIFFE INTERNET


La società concessionaria dei servizi internet nel nostro Comune
(il cui nome non diciamo per motivi d’opportunità
ma soprattutto per antipatia reciproca),
ha deciso di RIVEDERE il proprio listino connettività.
Dopo il periodo detto dello “sciacallo”,
ecco una 320 flat al costo di start-up di 119€ + 10€ mensili.
Siamo tornati in pratica al costo iniziale.
Mi sembra, nella malasorte, una buona notizia.



4 commenti:

PALMIRO CANGINI ha detto...

E vaiiiiiii, grandeeeee, yuuu uuuuuuu....si si tutto bello e siamo contenti per questo...
Però poi quando vedi che se avessimo le possibilità che tutti dovrebbero avere(!!) potremmo usufruire di un servizio NETTAMENTE migliore ad un prezzo più o meno invariato (ma con installazioni gratuite) ti si girano un pò i coglioni...
Ad ogni buon conto meglio che niente....
Dove l'ho già sentita questa??

salutiamo

Anonimo ha detto...

Direi di procedere con il contratto magno (30€) ed eseguire la spartizione della pagnotta. Anche LAQUALUNQUE si è fatto avanti per lo sharing! ciao
PIKE

PALMIRO CANGINI ha detto...

Direi che te lo appoggio in pieno...
Anche con lo sharing del buon DeSantis...
credo....
ne sono sicuro!
Con questo direi che si può passare alla fase B:
acquisto del pagnottone con definizione dei relativi accordi di pagamento.
Inutile dire che bisogna muoversi subito....
il periodo ribattezzato "dello sciacallo" potrebbe avere un secondo ciclo...

salutiamo

PALMIRO CANGINI ha detto...

...ragazziiiiii ci siete??
lo facciamo "il colpo" o no??
e che chezzo!!!(come direbbe oronzo canà)
svegliaaaaa porca paletta!!!!
..nemmeno un sms di conferma!
Domani il soprascitto torna all'ovile...
pj e pike, quindi, rendetevi reperibili!