News

PASTICCIO PdR

26.1.09

CUS: 7NANI INSIEME

Mentre nella Piana si tergiversa, respinti dal muro di gomma chiamato genericamente <problemi>, altri a noi molto vicini sembrano cogliere meglio lo spirito dei tempi e si muovono, decisi. Probabilmente nessuno lo ricorderà, ma tempo fa in questo blog si parlò di Unione di Comuni. Il bisogno di semplificare la piramide amministrativa nell’ottica del risparmio, dell’efficacia e della corrispondenza tra divisioni territoriali e territorio reale, era già ben chiaro. Ora l'argomento torna d'attualità grazie all'azione del Comitato pro Valle Subequana che il 23 Gennaio ha presentato il Manifesto per il COMUNE UNICO SUBEQUANO (CUS). La proposta del Comitato prevede appunto l'unione dei sette comuni della valle in una unica amministrazione: il CUS. Acciano,Secinaro,Molina,Castelvecchio,Gagliano,Castel di Ieri,Goriano. Uniti per governare meglio uno spazio comunque condiviso; uniti per contare qualcosa; uniti per non morire.

Sette nani insieme possono fare un gigante.

meditare, paesani.

1 commento:

Toni Santogrossi ha detto...

Bravi, anzi complimenti. Volevo segnalarvi questa notizia e sponarvi a mettervi in testa di un movimento (comitato) che orienti le future politiche di unione dei Comuni. Vedo che siete rapidi ed informati. All'occorrenza, per quello che vale, contate anche sul mio appoggio.